Visualizzazione post con etichetta mito. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta mito. Mostra tutti i post

venerdì 17 febbraio 2017

Al Palazzo Ducale di Genova, Franca Rigotti riflette sul mito di Didone, tra amore e politica

Palazzo-Ducale-Genova-Franca-Rigotti
Francesca Rigotti
GENOVA - Tra amore e politica. Lectio di F. Rigotti, chair: N. Vassallo. Al Palazzo Ducale - Fondazione per la Cultura - Genova, Un mito amoroso/politico: Didone. Il 22 febbraio 2017, alle ore 17,45, Sala del Maggior Consiglio, Lectio magistralis di Francesca Rigotti, chair Nicla Vassallo, Per il fortunato ciclo “Miti senza tempo”, a cura di Eva Cantarella e Nicla Vassallo, Franca Rigotti riflette sul mito di Didone, tra amore e politica.

mercoledì 8 febbraio 2017

Il linguaggio del simbolo - fascino e mistero nel mito e nel concetto. Mostra di Alessandra Casciotti

linguaggio-simbolo-fascino-mistero-mito
ROMA - Il linguaggio del simbolo, fascino e mistero nel mito e nel concetto. Mostra personale di Alessandra Casciotti, a cura di Carla Mazzoni. Da lunedì 13 a venerdì 17 febbraio 2017, dalle ore 10 alle 19. Biblioteca Angelica - Galleria, via di Sant’Agostino 11, Roma (zona Piazza Navona). Ingresso libero. La mostra è patrocinata dalla Biblioteca Angelica del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e inoltre dal Comune di Roma (Municipio Roma I Centro), Avaca, Campus Città del sapere - Unitelma Sapienza, N.O.V.A. Italia onlus, Fondazione Cultura e Innovazione, Arteggiando, Nobles’ Crown Association.

giovedì 26 maggio 2016

Norma Jean, la donna che sarebbe diventata il mito Marilyn Monroe, "festeggia" i 90 anni il 1 giugno 2016

Norma-Jean-mito-Marilyn-Monroe
Marilyn Monroe
MILANO - Primo giugno 1926: 90 anni fa nasceva un sogno. Il fascino eterno di Marilyn Monroe. Il 1 giugno del 1926, a Los Angeles nasceva Norma Jean, la donna che sarebbe diventata, di lì a poco, il mito Marilyn Monroe. Oggi l’attrice avrebbe compiuto 90 anni. eBay celebra l’icona. Festeggia la Marilyn più radiosa, quella delle immagini immortali de “Gli uomini preferiscono le bionde”, “Quando la moglie è in vacanza” e “A qualcuno piace caldo”, quella delle due gocce di Chanel N°5 e della cascata di diamanti, ma soprattutto, quella che ha saputo dar vita a mode e tendenze come nessuno mai, alimentando un sogno fatto di sensualità e ironia, ancora oggi più che mai attuale.